Home

Interventi del numero di Novembre 2020

Uno sguardo dove la scienza è audace: per esempio Cuba

– di Rosella Franconi

L’espansione della pandemia Covid-19, oltre ad aver messo in discussione la capacità di risposta dei sistemi sanitari della maggior parte dei Paesi (e del nostro, fiaccato da anni di colpi neoliberisti), sta sovvertendo l’organizzazione delle società, esaltando le disuguaglianze e … Leggi tutto

Qualche considerazione sul negazionismo

– di Paolo Ferrero

Nella pandemia del Covid-19 è emerso in forme assai diffuse il fenomeno del negazionismo: da chi sostiene che il Covid non esista, a chi afferma che è molto meno pericoloso di quel che si vuol far credere, a chi denuncia che i provvedimenti di distanziamento sociale o le mascherine sono … Leggi tutto…

Può la (questa) scienza fare pace con la natura?

– di Angelo Baracca

C’era una volta la contestazione della “neutralità” della Scienza! Sembra passata un’era, invece erano solo gli anni Settanta del secolo scorso. E dire che proprio ora imperversano le ricerche e le controversie scientifiche sulla pandemia del Covid-19… Leggi tutto…

Su di noi

Su la testa vuole essere un bimestrale di ricerca politica e culturale con l’obiettivo di contribuire alla rifondazione di una prospettiva comunista. La semplicità difficile a farsi.

Contattaci