Editoriale – Il lavoro. Quale, quanto, fatto da chi, per chi e per che cosa

– Dino Greco

Occorre riconoscere la stupefacente capacità del vecchio mondo di risorgere dopo ogni crisi, dimostrando l’infondatezza di meccanicistiche profezie “crolliste”. Il capitalismo sopravvive e mette in atto misure antagonistiche.